top of page

gio 13 ott

|

Teatro Europa

Hombre Collettivo | Casa Nostra

Casa Nostra non è solo un titolo: Nostra è la Casa che ci troviamo ad abitare, con tutto ciò che contiene. Nostra, che lo vogliamo o no, è quella Strana Cosa che abbiamo ereditato dagli inquilini precedenti.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Hombre Collettivo | Casa Nostra
Hombre Collettivo | Casa Nostra

Dove e quando

13 ott 2022, 21:00

Teatro Europa, Via Oradour, 14, 43123 Parma PR, Italia

Info

Casa Nostra  di Hombre Collettivo

regia Riccardo Reina  con Angela Forti, Agata Garbuio, Riccardo Reina, Aron Tewelde

con il sostegno di BRAT e Associazione Malerba

Vincitore ex aequo Premio Scenario Infanzia 2020  Premio della Critica Direction Under30 2021

A seguire, incontro con il pubblico a cura di Libera Parma

Biglietto intero €8, ridotto €5

Ciò che ci illudiamo di combattere fuori di noi, è già dentro di noi, dentro la quotidianità della nostra vita, anche se non ne siamo consapevoli.  R. Scarpinato

23 settembre 2021: la sentenza della Corte d'Assise di Palermo sul processo Stato-Mafia riporta alla superficie della nostra memoria affastellata di immagini un pezzo di passato. Un pezzo di passato che, per quanto recente, è già diventato storia. Un pezzo di storia che, per quanto decisivo, rischia già di cadere nell'oblio, con tutti i suoi paradossi e le sue contraddizioni. Un pezzo fondamentale per capire il puzzle del nostro presente. Un pezzo che si è tentato in tutti i modi di nascondere, alterare, ignorare: un pezzo mancante.

Casa Nostra non è solo un titolo: Nostra è la Casa che ci troviamo ad abitare, con tutto ciò che contiene. Nostra, che lo vogliamo o no, è quella Strana Cosa che abbiamo ereditato dagli inquilini precedenti. Nostra è la stanza dei giochi dove siamo stati finora rinchiusi, dove i bambini vengono lasciati mentre i “grandi” si occupano delle cose serie, quelle cose che è meglio che i bambini non sentano e non vedano.

Hombre Collettivo nasce nel 2019 dal corso Animateria. Già dal primo studio dimostra la propensione alla ricerca e alla sperimentazione sui linguaggi del teatro di figura, da cui deriva una forte tendenza all’ibridazione e alla contaminazione di tecniche e codici. Una pratica condivisa nei suoi fondamenti e che si avvale delle diversificate competenze del gruppo, in una visione artistica coerente quanto sfaccettata. Il loro primo studio Le città indicibili, (selezionato Progetto Cantiere 2019), consiste, infatti, in un tentativo di esplorare le potenzialità e i limiti del teatro d’oggetti, d’ombre e di narrazione. Il gruppo prosegue, poi, la propria ricerca, concentrandosi sull’intersezione tra teatro d’oggetti e teatro civile, nel tentativo di affrontare in modo alternativo tematiche storiche e politiche fondamentali e attuali. Da questa intenzione nasce Casa Nostra, vincitore del Premio Scenario Infanzia 2020 e del Premio della Critica Direction Under30 2021. Nel 2023 il gruppo inizia il lavoro per la nuova produzione Alle Armi, che debutterà a marzo 2023 prodotta dal Teatro Metastasio di Prato. 

Leggi di più

Hombre Collettivo. La Mafia è Casa nostra

recensione di Simone Nebbia, Teatro e Critica

Condividi questo evento

bottom of page