top of page

L'Associazione Micro Macro ottiene il riconoscimento del Ministero della Cultura

Il Ministero della Cultura premia l'Associazione Micro Macro di Parma con il riconoscimento della prima istanza triennale 2002-2024 come "Festival di teatro" (art.17 del FUS-Fondo Unico dello Spettacolo).


Questo importante riconoscimento premia Insolito Festival, quest'anno giunto alla sua nona edizione, promosso da Associazione Micro Macro con il contributo di Comune di Parma, Regione Emilia-Romagna, Fondazione Monte Parma, Fondazione Cariparma, Conad Centro Nord.


L'Associazione Micro Macro nasce nel 1991: ne fanno parte artiste, artisti, professioniste e professionisti che si sono incontrati al Teatro delle Briciole, dove si sono formati e dove hanno iniziato una ricerca artistica che ha come vocazione il teatro per l’infanzia e le nuove generazioni, il teatro di figura e le creazioni d’arte comunitaria. Dal 2020 si interrompe bruscamente la collaborazione con il Teatro delle Briciole e l’Associazione decide di mantenere vivo un progetto teatrale, per ora nomade e senza dimora, fondato sull’idea che il teatro debba rivestire un ruolo sociale e politico per la formazione etica, estetica e di sguardo della comunità.


Dal 2014 Micro Macro si occupa della realizzazione di Insolito Festival che mette al centro della propria visione il rapporto con la città, con i luoghi urbani e con i suoi abitanti. La programmazione si rivolge a un pubblico intergenerazionale e propone uno sguardo sul teatro contemporaneo orientato alla varietà di linguaggi, poetiche e generi.

Il Festival, che verrà presentato a breve, si svolgerà a Parma e provincia dal 25 agosto al 21 ottobre 2022.

35 visualizzazioni0 commenti
bottom of page