top of page

mar 10 ott

|

Antica Farmacia S. Filippo Neri

I'll write you something new

Intorno a un grande tavolo Maria Luisa Usai accoglie pochi spettatori e spettatrici per coinvolgerli nel suo progetto di scrittura di lettere, che da anni porta in giro, allargandolo alla comunità

I'll write you something new
I'll write you something new

Dove e quando

10 ott 2023, 19:00 – 20:00

Antica Farmacia S. Filippo Neri, Vicolo S. Tiburzio 5

Info

Biglietto intero €7, ridotto studenti e under18 €5

In vendita qui o presso la Libreria Mondadori di Piazza Ghiaia (Parma)

Maria Luisa Usai

I’LL WRITE YOU SOMETHING NEW

Scrivere a persone sconosciute, entrare in contatto con chi non ha un volto noto. Il lavoro attiva la possibilità del dialogo nella sospensione dell’attesa, nell’intimità di una busta chiusa e nella sorpresa di ricevere o meno qualcosa da chi non si conosce. Una performance partecipativa che utilizza la comunicazione via posta come strumento per interrogarsi sulla realtà del presente. Uno spettacolo che raggiunge la città attraverso lettere scritte a mano e nell’incontro dal vivo. Il pubblico siede allo stesso tavolo della performer che, attraverso la narrazione e l’utilizzo del video, racconta la propria esperienza, riflette sul tempo e lo spazio, ed invita il pubblico a generare un meccanismo a catena di moltiplicazione di scritture e grafie. Le tracce personali appaiono sul tavolo in un racconto che svela memoria, biografia ed immaginazione. L’esperienza solitaria dello scrivere diventa così un’esperienza condivisa, un atto intimo si trasforma in un’azione pubblica.

Maria Luisa Usai. Attrice/performer, autrice e regista di spettacoli e progetti multidisciplinari. A partire dal 2015 lavora negli spazi delle città e negli interstizi della realtà con esperimenti relazionali/comunitari, site specific e creazioni sceniche multidisciplinari e audiovisivi. Nel campo teorico ha studiato storia dell’arte, nella pratica ha approfondito i linguaggi della recitazione, della drammaturgia, delle performing arts. Come autrice e attrice crea spettacoli originali presentati in Italia, Spagna, Francia. Lavora nel campo del site specific come autrice e regista. E’ attiva nell’ambito di azioni artistiche di comunità con laboratori, e progetti interdisciplinari rivolti ad adolescenti, rom, migranti, donne. Nel 2021 è tra i finalisti della Biennale di Venezia College Performer. Nello stesso anno è vincitrice, come autrice audiovisiva, del bando Avisa (Antropologia Visuale in Sardegna) dell’Isre.

performance di e con Maria Luisa Usai / produzione Spazio T / con il sostegno di Carovana SMI, nell’ambito delle residenze Siae S’illumina 2020, Teatro del Lemming - residenze per la ricerca teatrale 2022 / progetto finalista Biennale Venezia College Performer 2021 / création réalisée dans le cadre des Résidences du Château de Goutelas, Programme Odyssée – ACCR, avec le soutien du Ministère de la Culture, France

Condividi questo evento

bottom of page